Problemi Trattati

Problemi Trattati

In ambito clinico le problematiche che possono essere trattate con questo tipo di modello terapeutico, sono le seguenti:

- Disturbi d'ansia: disturbo da attacchi di panico, agorafobia, disturbo d"ansia generalizzato, fobia sociale, disturbo post-traumatico da stress, fobie specifiche, ossessioni, compulsioni e ipocondria.

- Disordini alimentari: anoressia, bulimia, vomiting, binge eating.

- Depressioni nelle varie forme

- Psicosi o presunte tali

- Problemi relazionali nei diversi contesti (familiare, lavorativo, amicale, scolastico, di gestione dell"handicap).

- Problemi di coppia

- Disturbi sessuali: difficoltà di erezione, eiaculazione precoce, vaginismo e dispaurenia, disturbi del desiderio.

- Problemi dell'infanzia e dell'adolescenza: disturbo da deficit dell'attenzione con iperattività, disturbo oppositivo-provocatorio, mutismo elettivo, disturbo da evitamento, ansia da prestazione, fobia scolare, disturbo da isolamento, difficoltà scolastiche, difficoltà e disturbi legati all'handicap, conflittualità e gelosie.

- Disturbi legati all'abuso di Internet

Articoli recenti

"L' anoressia giovanile" segnali, disturbo, intervento

 

Il dato oggettivo che i nostri ragazzi, spesso fragili, manifestino  precocemente ...
Leggi l'articolo

L'handicap e i problemi comportamentali, psicologici e relazionali ad esso connessi

Ogni bambino o bambina, tanto più se ha problemi o è portatore di handicap, ha un suo modo di ...
Leggi l'articolo

La collocazione dell’insegnante di sostegno secondo una prospettiva costruttivista

Dalle categorie diagnostiche ad una lettura sistemica dei problemi nei contesti ...
Leggi l'articolo